2° TAPPA UMBRIA BOXING CUP 2018


Ieri, domenica 29 aprile, si è svolta presso la palestra Global Gym uno A.S.D la seconda Tappa della Umbria Boxing Cup, prestigioso torneo nato nel cuore dell’Umbria dal Direttore Sportivo della Umbria Boxing Team Duchi Simone, per dar modo ai giovani pugili di mettersi in evidenza tra le corde del ring casalingo. Dopo la Prima Tappa svoltasi a Marzo, oggi la manifestazione a carattere interregionale si arricchisce sempre più di atleti Umbri, ben 10 pugili provenienti da tutte le società del territorio. Continua così il torneo che vede tra i pugili più in spicco Michelangelo Duchi e Angelo Di Rocco. Ad aprire il pomeriggio sportivo Del Biondo Lorenzo della CSC Centro Sport Combattimento contro Pandolfi Edoardo della Boxe Padariso Lastra A Signa. I due giovanissimi pugili toscani hanno fin da subito scaldato i gunatoni e la tensione tra la folla. Non si sono mai risparimiati un colpo e alla fine ha prevalso Lorenzo. Il secondo match ha visto Roberto Grandis dell Guazzaroni Fitness & Combat Sport - Fitness Terni contro il coetaneo Lin Jiachi della Boxe Padariso Lastra A Signa. I due pugili tredicenni hanno dato mostra di una bella boxe fatta di carattere e colpi puliti. Purtroppo il pugile teranano ha perso ai punti e la vittoria è andata a Lin. Si sono seguiti poi due derby tutti umbri: Bizzarri Tommaso e Marani Marco della BOXE ASSISI Valle Umbra Nord, contro Rossini Francesco e Pernazza Emanuele della Guazzaroni Fitness & Combat Sport - Fitness Terni. Il primo incontro tra Bizzarri e Rossini è stato vinto dal pugile assisano che ha dimostrato ai giudici una padronanza e sicurezza tra le corde, mentre il secondo incontro tra Marani e Pernazza si è concluso con un pari. Nella pausa il DS Duchi Simone ha esposto il progetto che continua ad andare avanti assieme al Colonnello Domenico Commodore Trozzi presidente della Prossimità Alle Istituzioni ONLUS, il cui tema principale alla base è la trasmissione dei valori della Noble Arte, fatta di agonismo puro e sano. Un agonismo fatto di rispetto per l’avversario, per l’arbitro e di colpi leali. La Boxe è soprattutto questo, vedere il tuo avversario, sapere che ti colpirà ma mettercela tutta per affrontarlo al massimo delle tue possibilità, proprio come la vita. Simone e tutto il suo team si sono fatti portabandiera a livello regionale di questo importante progetto che vuole aiutare tutti quei giovani ragazzi che non trovano più il corretto dialogo con le istituzione. Nella seconda metà della riunione è salito sul quadrato Michelangelo Duchi contro Iannarelli Roberto della ASD Pugilistica Colligiana. Michelangelo sta preparando la fase finale del torneo nazionale senior che si terrà i primi di Maggio, “Questo è il suo ultimo incontro che lo prepara alla fase finale, appuntamento che stiamo preparando meticolosamente con tutto lo staff della Umbria Boxing Team” ci racconta Simone Duchi, Direttore Sportivo della Squadra. Il suo incontro è stato entusiasmate fin dall'inizio. Colpi molto forti e schivate alla Matrix hanno portato subito Michelangelo in una situazione di vantaggio affondando duri colpi al viso dell'avversario. Nella seconda ripresa l'arbitro ha deciso di sospendere l'incontro per RSC e dare la vittoria prima del termine al pugile Magionese. Subito dopo di lui è stata la volta di Angelo Di Rocco contro Franchini Mirko della Pugilistica Carrarese Pugilistica Carrarese. Angelo invece sta preparando il trofeo ad invito GUANTO D’ORO che si terrà a giugno. Il suo avversario ha fin dall'inizio dimostrato una condizione fisica molto buona e colpi davvero incisivi. Però grazie al suo allungo e una precisione nei colpi maggiore, Angelo ha entusiasmato tutto quanto il pubblico e sopratutto i giudici, che al termine delle tre riprese gli hanno dato la vittoria. Nel match successivo si sono sfidati Gianmarco Bugiantelli di Assisi contro Martelli Joshua del CSC Centro Sport Combattimento. Il pugile umbro al suo secondo incontro dopo l'esordio a Siena, ha dato un'ottima prova di carattere ma il suo avversario non è stato da meno. L'incontro si è concluso pari. Ultima sfida della serata un altro derby umbro tra Emanuele Petti della Global Gym uno A.S.D e Franchi Angelo sempre di Assisi. Due pugili maturi che hanno portato tutto il loro agonismo sopra il ring. Un bellissmo incontro che ha visto concludersi con un altro pari. Miglio Pugile della Riunione Angelo Di Rocco che è tornato finalmente a ballare sopra il ring. Presente a questa domenica di sport a premiare i nostri giovani atelti il neoeletto Emanuele Prisco, vassallo assieme a tutto il team di questa importante manifestazione si ritiene soddisfatto e contento: “sono iniziative come questa, nate e coltivate nel nostro territorio i cui frutti sono i nostri stessi ragazzi, le generazioni future che stanno crescendo, che servono oggigiorno". Daniel Betti ex pugile della nazionale Italiana che vede in questo progetto il futuro del pugilato Umbro. Antonio Sirchio ex maestro anche lui molto soddisfatto di questa crescita di interesse alla nobile arte. A rappresentare il comune di Magione il consigliere Olieri Massimo. Qui alla palestra Global Gym di Magione gli investimenti per il futuro non mancano, investimenti sul territorio, per il territorio. Tutto il movimento umbro sta crescendo, si vede anche dal numero di pugili presente, sono giovani e talentuosi, è compito nostro dar modo a loro di contiunare a crescere e metterci in gioco. Ringraziamo il Commissario di Riunione, tutti quanti gli arbitri e la dottoressa Carmela Ignozza, la Misericordia Magione e tutti quanti quelli che hanno contribuito a dar vita a manifestazioni di tale levatura. Passo dopo passo, pugno dopo pugno andiamo avanti.

#FPI #valterboldrini #prossimitàalleistituzioni #globalgym #prisco #misericordiamagione #avismagione #pugiliato #umbriaboxingcup #angelodirocco #UmbriaBoxingTeam #passioneboxe #trozzi #globalgym #pugile #umbriaboxingteam #dirocco #lagotrasimeno #GlobalGym #cristianocannas #michelangeloduchi #pugilato #AOB #boxeparty #perugia #simoneduchi #prossimitàalleistituzioni #domenicotrozzi #PadarisoBoxe #centrosportcompbattimento #pugilatoumbria #pugilatoperugia #boxeperugia #olierimassimo #comunemagione

0 visualizzazioni

GLOBAL GYM UNO ASD, VIA F. PETRARCA 7, 06063 MAGIONE (PG) - 075 841074 ITALIA

GLOBAL GYM DUE ASD, STRADA MONTEPETRIOLO 43, 06132 PERUGIA (PG) - 075 5097543

GLOBAL GYM BOXE TRE ASD, VIA DELLA LOGGETTA 47, 50135 FIRENZE (FI) 

GLOBAL GYM quattro, VIA CAMPAGNA, 06065 passignano s/t (pg) - 075 6219166 

#GLOBALGYMASD #ALLAROUNDYOU